Le 7 migliori razze per le persone con allergie

Le 7 migliori razze per le persone con allergie

21 Gennaio, 2022

Lo sappiamo, i gatti sono animali adorabili e animali domestici straordinari. Ma, per alcune persone, averne uno in casa è quasi inconcepibile, dato che le allergie ai gatti sono più comuni di quanto immaginiamo.  

Ma quali sono le vere cause delle allergie dei gatti?

Spesso si pensa che il pelo sia il colpevole, ma questo non è del tutto vero. Le allergie sono legate a una proteina chiamata Fel d1, che si trova nella saliva dei gatti. Al momento di leccarsi, riempiono la loro pelliccia di questa proteina, che causa il 95% delle reazioni allergiche.

Non esiste una razza di gatto completamente ipoallergenica, poiché tutti i gatti producono questa proteina. Tuttavia, si crede che ci siano alcune razze che ne producono una quantità inferiore, il che le rende una scelta migliore per le persone con allergie.

Continua a leggere per scoprire le 7 migliori razze di gatti per le persone con allergie.

  1. Sphynx
  2. Siberiano
  3. Blu di Russia
  4. Orientale a pelo corto
  5. Bengala
  6. Cornish Rex 
  7. Laperm

Esfinge

Conosciuto come il gatto sfinge, questo curioso animale domestico è una delle scelte più popolari tra i proprietari con allergie. Siccome sono calvi, non perdono i peli, che sono i portatori della proteina che causa le allergie. Inoltre, hanno una produzione inferiore di Fel D1 rispetto ad altre razze.

Siberiano

Se hai delle allergie e stai cercando un gatto peloso, il siberiano è la tua scelta migliore. Se stai pensando di adottare uno di questi gattini, devi tenere presente che sono una delle razze più attive, quindi hanno bisogno di molta attenzione e spazi aperti per giocare e arrampicarsi.

Blu di Russia

Il blu di Russia è una delle razze più amate e popolari, e uno dei motivi è la sua bassa reazione allergica. Inoltre, in questo gatto troverai un compagno fedele che riempirà le tue giornate di gioia.

Orientale a Pelo Corto

Questi gatti sono considerati una buona scelta per le persone che soffrono di allergie in quanto il loro pelo è molto corto e fine. Inoltre non perdono quasi nessun pelo, quindi non lasceranno tracce nella tua casa. Nonostante ciò, si raccomanda che vengano spazzolati regolarmente per ottenere una casa completamente priva di reazioni allergiche.  

Bengala

Il Bengala è un gatto come nessun altro, il suo aspetto esotico lo rende una delle razze più ricercate al mondo. Questo gattino è considerato ipoallergenico, poiché la sua produzione di Fel d1 è inferiore a quella di altre razze e la muta di pelo non è molto frequente.

Cornish Rex

I Gatti Cornish Rex a differenza di altre razze che hanno tre manti di pelo, hanno un solo stratto inferiore di pelo. Questo li rende i più adatti ai proprietari con allergie. Sono energici, giocosi e intelligenti, per cui ameranno imparare i trucchi.  

Laperm

I gatti La Perm sono una delle razze più rare, poiché a differenza degli altri gatti ha un mantello riccio. Inoltre, perde molto meno pelo di altre razze grazie alla sua tessitura ondulata. Sono animali domestici ideali in quanto hanno una personalità divertente e sono anche molto affettuosi.

Trovare l’animale domestico ideale non è un compito facile, poiché dobbiamo considerare tutto ciò che lo accompagna. Ma quando troviamo il gattino giusto, ne sarà valsa la pena. Ricordate che nessun gatto è completamente ipoallergenico, e mentre queste razze producono meno allergie, possono ancora causare reazioni nei casi più gravi.

È importante consultare sempre il proprio medico o specialista prima di prendere questa importante decisione, e indagare su quali ulteriori azioni si possono intraprendere per controllare la propria allergia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.