Consigli per la cura e la bellezza del tuo gatto

Consigli per la cura e la bellezza del tuo gatto

8 Giugno, 2022

I gatti sono puliti per natura, amano essere sempre presentabili tutto il tempo e per questo è importante una buona cura del tuo gatto. Nonostante ciò, noi proprietari abbiamo la responsabilità di contribuire a mantenerli sempre puliti e confortevoli.

Essere consapevoli della loro pulizia ti permetterà di costruire un rapporto più stretto e affettuoso con il tuo felino. Ma oltre a curare unicamente il loro aspetto, la manutenzione della loro pulizia e bellezza ti darà l’opportunità di tenere d’occhio la loro salute generale.

Essere igienici con i nostri animali domestici può sembrare molto difficile, ma stai tranquillo, non è così complicato come pensiamo. Se vuoi conoscere alcuni consigli su come mantenere il tuo gatto ben curato, continua a leggere per metterli in pratica.

Consigli per la pulizia del tuo gatto

Spazzolare il mantello

I gatti amano essere spazzolati. Se il tuo miccino ha il pelo corto è sufficiente spazzolarlo una volta alla settimana e che sia qualcosa di molto leggero, invece se il tuo gatto ha il pelo lungo dovresti spazzolarlo accuratamente ogni giorno con cura e attenzione per rimuovere completamente i peli di cui non ha più bisogno. Chiedi al tuo veterinario quali accessori ti consiglia per eseguire questo processo a casa, in base alle caratteristiche e alle esigenze specifiche del tuo felino.

Aglio delle unghie

Sebbene i gatti siano predatori per natura, le loro unghie devono essere curate e tagliate correttamente per evitare che diventino un problema. Farlo è del tutto innocuo e non causa loro alcun dolore o problema, anche se ovviamente se non lo si fa spesso è normale che si spaventino poiché non sono abituati a farsi afferrare le sue zampette. Mantenere la corretta lunghezza degli artigli del gatto evita quei graffi orribili che a volte subiamo.

Spazzolare i suoi denti

È molto importante che tu prenda questo in considerazione, la salute orale è fondamentale per il nostro felino. Visita il veterinario per fargli fare un controllo e fati spiegare come si lavano i denti.

Ricorda che quanto più giovani iniziano questo processo, tanto più facile sarà nella loro vita adulta. Se il gatto non si lascia lavare i denti, puoi ricorrere ad altre alternative, come gli snack pensati per la cura dentale dei nostri mici.

Pulizia di occhi e orecchie

Eseguire una pulizia costante degli occhi è importante perché aiuta a prevenire problemi di salute come la congiuntivite e il glaucoma. Allo stesso modo, le orecchie devono essere sempre pulite. Per questa procedura è necessario utilizzare una garza sterile leggermente umida per facilitare la rimozione di tutto lo sporco accumulato nell’orecchio del gatto.

L’ora del bagno

Di tanto in tanto non è male fare il bagno al tuo gatto, forse non gli piace l’acqua, ma è necessario per la sua salute e cura. Non dimenticare che esistono molti tipi di gatti e di manti, quindi scegli lo shampoo più adatto alle esigenze del tuo gatto.

Noi di Sepicat speriamo che questi consigli ti aiutino a creare un legame più stretto con il tuo gattino e soprattutto a continuare a prenderti cura di lui in modo adeguato. È necessario svolgere queste attività con frequenza, in modo che il tuo gatto si abitui e possa godere appieno di queste cure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.