Perché il mio gatto dorme con me?

Perché il mio gatto dorme con me?

7 Maggio, 2020

I gatti possono essere animali particolarmente affettuosi alla costante ricerca della compagnia dell’uomo per sentirsi al sicuro. La maggior parte dei felini domestici sente il bisogno di dormire in compagnia per varie ragioni come se si trattasse di una cucciolata. Perché il mio gatto dorme con me? Oggi te ne sveliamo le ragioni principali.

Al pari delle persone, ogni gatto ha una sua personalità ben definita. Alcuni sono particolarmente indipendenti mentre altri hanno bisogno di avere qualcuno al loro fianco per poter dormire tranquillamente. Soprattutto nelle ore notturne, molti gatti preferiscono dormire nel letto del loro padrone o vicino a lui per ragioni diverse che possono variare da gatto a gatto.

Motivi per i quali il mio gatto dorme con me

Comodità

Il motivo principale per il quale molti gatti dormono sul letto è la comodità del medesimo. Sia di giorno che di sera, è in genere il luogo preferito da buona parte dei gatti quando giunge l’ora di schiacciare un sonnellino o di dormire insieme agli altri membri della sua famiglia. Tutto qua!

Sicurezza

Dormire a fianco di una persona di sua fiducia gli dà sicurezza. I gatti possono dormire più tranquillamente in compagnia quando abbassano la guardia nelle ore notturne e quando non devono stare all’erta per tutta la notte.

Temperatura

Il tuo amico felino preferirà dormire e stare al calduccio con te soprattutto nei freddi mesi invernali. Forse d’estate preferirà dormire altrove ma d’inverno cercherà un posticino al caldo nel letto per dormire comodamente.

Affetto

Per quanto ci si ostini a dire che i gatti sono animali indipendenti e poco affettuosi, la realtà è diversa. I gatti amano dormire in compagnia dei loro cari semplicemente per affetto. Ne è la riprova il fatto che quando si accomoda a letto con te comincia a leccarti, a darti dei colpetti con la testa e a fare le fusa.

Come scelgono i gatti con chi dormire?

Inevitabilmente ogni gatto ha un suo prediletto, la persona di sua maggiore fiducia con chi dormire. I gatti instaurano legami più stretti con le persone che si prendono maggiormente cura di loro, che danno loro da mangiare o con cui si sentono più a loro agio quando dormono.

Se hai un sonno piuttosto irrequieto, il tuo gatto potrebbe preferire qualcun altro con cui dividere il letto. Infatti, anche i mici hanno le loro preferenze quando si tratta di dormire e apprezzano soprattutto comodità e sicurezza.

Devo consentire al mio gatto di dormire con me?

Ci sono pro e contro nel dormire con un gatto, tutto dipende da te e dal fatto che il tuo amico felino voglia condividere il letto con te.

Se il tuo gatto viene regolarmente vaccinato, sottoposto a cure antiparassitarie e non è solito uscire di casa, può tranquillamente dormire con te. È stato dimostrato che il fatto di avere un gatto al proprio fianco mentre si dorme consente di riposare meglio, in modo più rilassato e felice.

Per evitare che perda troppi peli sul letto, spazzolagli il mantello ogni giorno per rimuoverne i peli morti. Probabilmente dovrai anche sbattere e cambiare le lenzuola più spesso. In ogni caso, se trovi che sia piacevole dormire con il tuo gatto, ne vale la pena.

Noi di Sepicat ti esortiamo a cercare la felicità insieme al tuo amico felino e a sfruttare questi momenti per instaurare legami più stretti e vantaggiosi sia per il tuo gatto sia per te. Anche tu dormi di solito in compagnia del tuo gatto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *