Dove devo mettere la lettiera per gatti?

Dove devo mettere la lettiera per gatti?

24 Marzo, 2017

Non sistemare mai la lettiera del tuo gatto nel primo posto che trovi. Anche se non ci credi, teniamo molto alla posizione della nostra cassettina di sabbia. Dobbiamo sentirci sicuri e a nostro agio quando facciamo i nostri bisogni. Non è poi così difficile da capire. Anche voi, rappresentanti del genere umano, avete a cuore la vostra privacy in certi momenti della giornata.

Se siete stati fortunati e, sebbene non abbiate tenuto conto delle nostre esigenze essenziali, ci siamo abituati a utilizzare la cassettina di sabbia nel posto dove l’avete sistemata, non spostatela. Siamo animali abitudinari e territoriali quindi, se ci siamo ormai abituati, è meglio lasciare le cose come stanno.

Tuttavia, sarebbe giusto che pensiate un po’ a noi e teniate in considerazione una serie di misure semplici e basilari che ci consentiranno di sentirci molto più a nostro agio e più felici del posto dove, secondo voi, dobbiamo fare i nostri bisogni.

È essenziale che la nostra lettiera sia lontana da dove mangiamo e dal nostro letto. Neanche a voi piacerebbe mangiare o dormire nella stanza da bagno… almeno credo 😉

Inoltre, la stanza dove verrà sistemata la nostra cassettina di sabbia deve essere ben ventilata, fresca e quanto mai pulita. Ciò dipende esclusivamente da voi, quindi, datevi da fare perché, in definitiva, non vi chiediamo poi tanto.

Il momento dei bisogni è uno dei momenti di maggior tensione per noi perché ci sentiamo insicuri e vulnerabili. Dobbiamo poter controllare quanto ci circonda in quel momento particolare e, se ci spaventiamo, dobbiamo poter scappare dalla lettiera senza fare danni. Ecco perché è importantissimo che la nostra cassettina di sabbia sia facilmente accessibile.

Infine, ma non per questo meno importante, fate in modo che il posto scelto per metterci la sabbiera sia silenzioso e poco trafficato. Il momento dei nostri bisogni non deve diventare uno spettacolo ammirabile da una vetrina. Neanche a te piacerebbe, quindi, usa un attimino la tua zucca.

lettiera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *