Cosa fare per prenderti cura delle zampe del tuo gatto

Cosa fare per prenderti cura delle zampe del tuo gatto

8 Febbraio, 2021

Nonostante il fatto che i gatti siano molto in ordine, è importante prestare attenzione alla cura delle loro zampe, in particolare al mantenimento delle unghie e, nel caso in cui il tuo gatto esca, alla loro igiene.

Prima di iniziare a vedere alcune delle cure che dovresti prestare alle gambe del tuo gatto, è importante tenere presente che si tratta di un’area molto sensibile della sua anatomia. Per questo motivo, è possibile che il tuo gatto non sia molto ricettivo a farsi manipolare le zampe.

 

Quando controllare le zampe del tuo gatto?

È importante che abituiamo il gatto alle nostre cure, che si tratti di spazzolatura, zampe o qualsiasi altra cura necessaria.

Consigliamo che nei momenti in cui il gatto è rilassato, massaggiate i suoi cuscinetti in modo che si abitui al contatto sulle sue zampe da parte della sua famiglia.

 

Che cura dovresti dare alle zampe del tuo gatto

In questo momento è importante che tu prenda in considerazione quali sono le cure necessarie per le zampe del tuo gatto.

 

  • Unghie dei gatti

Come ben sappiamo, le unghie dei gatti sono molto importanti per loro perché sono un modo in cui segnano il loro territorio e, inoltre, una forma di rilassamento quando si grattano.

Questa necessità di affilare le unghie non va cercata per fermare ma per rinforzare perché lo facciano perché è fondamentale nella natura dei gatti.

La nostra raccomandazione? Se vuoi evitare che il tuo gatto si graffi dove non dovrebbe, fai molta attenzione al nostro blog. Inoltre, ti consigliamo di procurarti diversi tiragraffi che il tuo gatto potrebbe aver sparso per casa.

Un altro punto importante è tagliare le unghie per una corretta igiene delle zampe del tuo gatto. Presta molta attenzione al nostro blog su questo argomento per evitare di ferire il gatto!

 

  • Pulizia delle gambe

Se il tuo gatto esce, è importante che quando ritorna controlli bene i suoi cuscinetti e puliscili.

Perché è importante pulire le zampe del tuo gatto? È essenziale fare questa revisione e pulizia per evitare di introdurre sporco dalla strada in casa e il tuo gatto puoi ammalarti quandosi lecchi le zampe mentre ingerisci una sostanza tossica.

Anche se prendersi cura delle zampe del tuo gatto può sembrare semplice, la verità è che può essere un test per la tua pazienza e una situazione stressante per il tuo gatto. Ecco perché ti consigliamo di rilassarti, tagliandogli le unghie in diverse sessioni o, come abbiamo detto prima, controllando i suoi assorbenti nel momento in cui è più rilassato.

Nel caso in cui osservi che il tuo gatto non cammina correttamente, che i suoi cuscinetti sono gonfi e arrossati o che ha qualche tipo di ferita, è meglio andare da un veterinario per escludere qualsiasi problema serio e assicurarsi che venga trattato correttamente.

Il resto delle cure e dei bisogni che i gatti si danno senza problemi nei loro bagni quotidiani o tenendo le unghie sul tiragraffi.

Ci auguriamo che questo articolo sulla cura delle zampe del tuo gatto ti sia stato di interesse e non dimenticare di visitare il nostro blog per ulteriori consigli sui gatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *