Come insegnare ai bambini a curare un gatto

Come insegnare ai bambini a curare un gatto

17 Ottobre, 2019

Crescendo vicino ad un animale da compagnia apporta molteplici valori ai bambini. Godere della compagnia di un gatto allo stesso tempo che i piccoli imparano ad essere responsabili, è tutto un beneficio per il loro sviluppo psicosociale. Fin dal primo momento in cui un bambino ed un animale iniziano a convivere, è necessario che impari a prendere parte delle sue cure, essendo necessario che i genitori gli insegnino a curare un gatto correttamente.

Perché i bambini devono imparare che i gatti non sono un giocattolo in più, ci sono alcune cure delle quali si possono incaricare a seconda della loro età.

Benefici di crescere insieme ad un animale da compagnia

Prima di iniziare con le indicazioni per insegnare ad un bambino a curare un gatto, vogliamo sottolineare quali sono i benefici che gli animali hanno sulla crescita dei bambini:

  • Gli animali insegnano ai bambini ad essere più responsabili.
  • Riduce lo stess quotidiano.
  • Aumentano l’attività fisica dei piccoli.
  • Apportano loro sicurezza in se stessi.
  • Riescono a diminuire l’ansietà da separazione.
  • Migliorano i rapporti con altre persone e animali.
  • I bambini che crescono con animali hanno minor rischio di allergie e malattie.

Insegnare ai tuoi figli a curare un gatto

Se ti decidi a dare il passo e ad adottare un nuovo animale da compagnia, o se in casa siete sul punto di essere genitori e se convivete già con un gatto, queste sono le attività che potete insegnare ai vostri figli perchè essi imparino anche a curare un gatto.

Alimentazione

Coinvolgi i tuoi figli nell’alimentazione del loro gatto. Stabilisci orari perché non si dimentichino di mettere loro il mangime, e che essi stessi imparino l’importanza di alimentarsi ogni giorno e di farlo correttamente.

Giochi ed attività fisica

Anche se i gatti trascorrono abbastanza tempo dormendo, hanno anche necessità di muoversi ogni giorno. Una scusa perfetta perché i bambini possano provare nuovi giochi da fare con il loro animale da compagnia favorito, condividendo così un momento molto divertente.

Toeletta del gatto

Un altro aspetto importante nella vita giornaliera di qualunque gatto è la sua pulizia. Sebbene i gatti passano gran parte del loro tempo a pulirsi, necessitano anche un pó di aiuto per eliminare il pelo che perdono ed evitare la formazione di palline di pelo nel loro stomaco. È facilissimo come insegnare ai bambini a spazzolare un gatto correttamente, usando una spazzola speciale per animali da compagnia o guanti di silicone se sono ancora molto piccoli.

Pulizia della lettiera di sabbia

Forse la parte meno divertente di avere un gatto è dover cambiare e pulire la lettiera di sabbia. Tuttavia non è un’attivuità per niente complicata e la possono fare perfettamente i bambini di qualunque età.

I più piccoli dovranno sempre farlo con l’aiuto o sotto la supervisione di un adulto. A misura che crescono, i bambini acquisteranno le abilità necessarie per cambiare la sabbia sporca e mettere sabbia pulita per gatti, senza che tale attività implichi piú di 10 minuti di tempo.

La qualità delle sabbie per gatti che abbiamo in Sepicat rende molto più semplice questo compito, facilitando che i bimbi possano imparare a curare un gatto fin da piccini. Mettiamoci al lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *