7 trucchi per far bere più acqua al tuo gatto

7 trucchi per far bere più acqua al tuo gatto

13 Ottobre, 2020

Come ben sappiamo, i gatti devono bere abbastanza acqua per evitare gravi problemi. Non in tutti i casi, né in tutte le famiglie, questo è un problema facile da raggiungere poiché ci sono alcuni felini che rifiutano la loro fontanella.

Sai perché un gatto può rifiutare l’acqua? In questo articolo spiegheremo alcuni motivi e modi per risolverlo.

Al contrario, il tuo gatto beve abbastanza acqua, ma vuoi contribuire a renderlo un’abitudine più piacevole e confortevole per lui, segui questi consigli.

Un dato importante da tenere a mente, se il tuo gatto non beve acqua anche dopo aver provato tutti questi trucchi e noti poca elasticità nella sua pelle, consulta il tuo veterinario per escludere problemi di salute.

 

Trucchi per il tuo gatto per bere più acqua

 

Luogo in cui posizioniamo il bevitore

Come abbiamo spiegato nel blog su dove posizionare la lettiera per il tuo gatto, anche il posizionamento del bevitore è importante.

Dobbiamo tenere presente che i gatti devono sentirsi al sicuro ea proprio agio quando bevono, quindi dobbiamo trovare un posto per l’abbeveratoio lontano dalla sabbiera e anche, in alcuni casi, lontano dal cibo.

 

  • Materiale bevitore

Alcuni gatti notano un gusto diverso a seconda del contenitore in cui mettiamo l’acqua. Per questo motivo è importante utilizzare materiali come vetro, acciaio o simili per evitare che l’acqua assuma sapori sgradevoli.

 

  • Cambiate l’acqua

I gatti sono molto più scrupolosi dei cani, quindi dobbiamo effettuare cambi d’acqua nella loro fontanella su base ricorrente, almeno una volta al giorno.

 

  • Acqua circolante

Se noti che il tuo gatto continua a non bere, anche cambiando la sua acqua più volte al giorno, potrebbe essere puro istinto
I gatti sanno istintivamente che è meglio non bere acqua che non scorre per evitare problemi di salute.

Ogni giorno ci sono più opzioni per fontane per gatti sul mercato per tutti quei felini che hanno bisogno di acqua in circolazione per bere.

 

  • Diversi bevitori

Una buona idea, se possibile, è quella di avere più bevitori in tutta la casa, in questo modo incoraggiamo inconsciamente il gatto a bere perché ha l’opzione molto più a portata di mano senza doversi muovere.

 

  • Tipo di acqua

Sapevi che i gatti potrebbero preferire l’acqua in bottiglia? A volte l’unico problema che esiste è il sapore dell’acqua stessa.

È possibile che al tuo gatto non piaccia il sapore dell’acqua del rubinetto e per questo motivo ti invitiamo a provare l’acqua in bottiglia. Un altro trucco se non volete dare l’acqua in bottiglia è insaporire l’acqua, potete aggiungere un po ‘di brodo di pollo che vi è rimasto e in questo modo incoraggiarlo a bere acqua.

 

  • Alimenti umidi

L’ultimo consiglio che possiamo darvi è di incorporare nella vostra dieta lattine umide che contengono un’alta percentuale di acqua, ma attenzione, leggete il nostro articolo su questo argomento per evitare problemi.

Inoltre, se al tuo gatto non interessa che il suo mangime secco contenga acqua, puoi aggiungerla oppure del brodo in modo che durante i pasti si idrati anche lui.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato e se vedi che il tuo gatto non beve portalo dal medico in modo che possa escludere malattie o patologie. Vuoi saperne di più sui gatti o sulle arene? Visita il nostro blog o sito web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *