6 trucchi per far bere più acqua a un gatto

6 trucchi per far bere più acqua a un gatto

19 Dicembre, 2019

I gatti domestici sono animali che tendono a bere meno acqua rispetto ai loro bisogni reali. A seconda del tipo di alimentazione, dell’età dell’animale o del suo stile di vita, a volte è necessario incoraggiarlo affinché il gatto beva più acqua e raggiunga un adeguato equilibrio idrico.

Un aspetto da tenere in considerazione nei gatti è che sono animali che non sono affatto attratti a bere acqua stagnante in una fontanella. Col tempo, l’acqua accumula sporcizia e odori, che causano il rifiuto del gatto se non è completamente pulita.Pensi che il tuo gatto non beva abbastanza acqua? Non preoccuparti, abbiamo fino a 6 trucchi per far sì che un gatto beva più acqua in modo efficace. Vedrai quanto è facile!

Quanta acqua ha bisogno un gatto al giorno?

La quantità di acqua che un gatto deve bere ogni giorno varia in base a molteplici fattori. Il periodo dell’anno, le dimensioni del gatto, l’età e soprattutto l’alimentazione che segue. Sebbene un gatto che di solito consuma cibo umido giornaliero non ha bisogno di bere troppa acqua, un animale domestico che si nutre principalmente di mangime secco dovrebbe integrare la sua dieta con un apporto sufficiente di acqua.

Di solito, un gatto adulto sano deve bere circa 250 ml di acqua al giorno in modo che i suoi reni e il resto degli organi vitali funzionino correttamente.

Perché il mio gatto non beve acqua?

Il motivo principale per cui un gatto non beve acqua è perché non dispone di acqua pulita che le risulti appetibile. È essenziale pulire frequentemente il suo abbeveratoio e riempirlo di acqua fresca o bene fornire una fonte d’acqua che si rinnovi passando attraverso filtri puliti.

Un altro motivo potrebbe essere una malattia del tratto urinario, per la quale sarebbe necessario accudire al veterinario. Una diagnosi in tempo e l’applicazione del trattamento corrispondente sono essenziali affinché la salute dell’animale non sia gravemente compromessa.

Trucchi perché gatto beva più acqua

Vuoi far bere più acqua al tuo gatto? Segui questi trucchi che funzionano con tutti gli animali domestici in modo che l’acqua sia molto più appetibile:

1. Metti a portata di mano recipienti con acqua in acciaio inossidabile, vetro o ceramica. Sono materiali che mantengono l’acqua pulita e fresca più a lungo.

2. Pulisci l’abbeveratoio e cambia l’acqua almeno una volta al giorno. Noterai come, al momento di mettere acqua fresca, il tuo gatto approfitterà per bere acqua.

3. Offri al tuo gatto acqua di qualità che abbia un sapore gradevole. A molti gatti non piace il sapore dell’acqua del rubinetto. In questi casi, utilizzare acqua imbottigliata.

4. Colloca l’abbeveratoio in un posto adatto, lontano dalla sabbiera in modo che non vi entri sporcizia, e anche separato dal cibo per evitare che quest’ultima si bagni.

5. Integra la tradizionale fontanella con una fontana di acqua per gatti. Queste fonti in cui l’acqua è sempre in movimento richiama la curiosità del gatto e lo incoraggia a bere più acqua.

6. Aggiungi del brodo al cibo secco del tuo gatto o dagli cibo umido ogni tanto. In questo modo starai sostituendo anche la quantità di acqua che deve bere, includendola direttamente come parte del pasto.

A Sepicat ci preoccupiamo della salute dei nostri animali domestici e ti incoraggiamo a cercare di far bere più acqua al tuo gatto per evitare problemi di salute che compaiono con il tempo. C’è sempre una soluzione perché il tuo animale domestico  beva l’acqua di cui ha bisogno ogni giorno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *